header photo

UIL Camera Sindacale Provinciale

Reggio Calabria

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

In Calabria un occupato su quattro è dipendente della Pubblica amministrazione

20081013 - ROMA - INAUGURAZIONE TORNELLI A PALAZZO CHIGI. Il ministro Renato Brunetta con Mauro Masi (segretari generale presidenza del consiglio), hanno inaugurato i tornelli per i dipendenti di palazzo chigi. ALESSANDRO DI MEO

In Calabria un occupato su quattro è dipendente della Pubblica amministrazione. E’ quanto emerge da una ricerca del centro studi ImpresaLavoro su elaborazione di dati Istat e della Ragioneria Generale dello Stato.

Nella regione, secondo quanto evidenziato dalla ricerca, coloro che risultano alle dipendenze del pubblico impiego rappresentano il 22,03% del totale dei lavoratori. A seguire, nella classifica nazionale, c’è la la Valle d’Aosta, con il 21,01%.

In vetta alla classifica si posizionano le regioni del Mezzogiorno, con un’incidenza dell’impiego pubblico ben superiore alla media nazionale (13,99%): Sicilia (19,95%), Sardegna (19,30%), Molise (18,06%), Campania(17,89%), Basilicata (17,87%) e Puglia (17,42%), seguite a distanza ravvicinata dal Friuli Venezia Giulia (16,62%) che registra uno dei valori più alti del Centro Nord. In coda alla classifica le regioni più industrializzate come Lombardia (9,44%), Veneto (10,80%), Emilia-Romagna (11,59%) e Piemonte (11,90%).

FacebookTwitterGoogle+

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento