header photo

UIL Camera Sindacale Provinciale

Reggio Calabria

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Tessile. Dopo sedici ore di sciopero raggiunto l’accordo sul nuovo contratto

tessiliFirmata l’intesa per il rinnovo del contratto dei tessili, abbigliamento, moda 2016-2019. Ad annunciarlo i sindacati del settore i sindacati del settore Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil in una nota congiunta.
“Ci sono volute 16 ore di sciopero, manifestazioni e presidi in tutta Italia, ma alla fine – dopo una lunga ed estenuante trattativa durata oltre 10 mesi – sindacati e imprese ce l’hanno fatta”, si legge nella nota.
L’accordo siglato a Milano con l’associazione imprenditoriale Sistema Moda Italia (Smi)-Confindustria riguarda oltre 420.000 lavoratori impiegati in circa 40.000 imprese prevede un aumento complessivo pari a 90 euro (minimi e welfare contrattuale).
L’aumento sui minimi salariali è di 70 euro (IV livello), suddiviso in tre tranche: dal 1 aprile 2017, 25 euro; dal 1 luglio 2018, 25 euro; dal 1 luglio 2019, 20 euro.

FacebookTwitterGoogle+

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento